Most read

Una mostra su Napoli a prova di Coronavirus

L’Archivio di Stato apre una esposizione virtuale con documenti rari e originali che coprono più di un millennio, dall’età bizantina al decennio napoleonico

A partire dal 26 marzo 2020 l’Archivio di Stato di Napoli apre al pubblico una nuova esposizione virtuale tratta dai documenti della mostra Napoli capitale europea. Tracce nel Grande Archivio, che il nostro Istituto realizzò nel 2012 a cura di Marina Azzinnari.

La mostra ripercorreva con intento didattico e divulgativo, per grandi periodi storici, le vicende napoletane e meridionali dall’età ducale, attraverso la fase unitaria, fino al secolo XX.

La nostra esposizione virtuale, intitolata Napoli dall’età ducale al decennio francese, inizia appunto con testimonianze del periodo Bizantino e termina con l’epoca napoleonica.

 5,395 total views,  2 views today

Comments

Be the first to comment on this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go to TOP