Most read

Tre giorni di festa indipendente, Faenza si accende col Mei

Rate this post

Si svolgerà dal 4 al 6 ottobre la ventiquattresima edizione del Meeting delle etichette indipendenti

Il Meeting delle etichette indipendenti, Mei o anche Meeting degli indipendenti, è una manifestazione, giunta alla ventiquattresima edizione, che si svolge ogni anno a Faenza e raduna le principali produzioni discografiche indipendenti ed emergenti italiane. Patron storico della manifestazione è Giordano Sangiorgi.

Morgan

L’edizione 2019 si svolgerà dal 4 al 6 ottobre.

Di seguito l’elenco parziale del programma della manifestazione:

  • venerdì 4 ottobre l’apertura con l’Inaugurazione delle mostre: I Manifesti curati da Malleus & mostra fotografica “I 100 scatti Big del Mei” a cura di Raffaele Tassinari.

Premiazioni dei migliori artisti emergenti del territorio che si sono distinti durante l’anno: Horseloverfat e Quarto Stato, migliori band emergenti dell’anno, vincitori delle ultime due edizioni di Faenza Rock, il Duo Bellavista & Soglia, migliori musicisti dell’anno del territorio, Michele Dotti, faentino noto in tutta Italia al via con il suo spettacolo di teatro e musica insieme alla cantautrice Erica Boschiero, Marco Liverani, per il suo impegno nella diffusione della musica giovane a Faenza e Filippo Lo Piccolo per l’impegno nella diffusione musicale nel territorio, Moreno Il Biondo & Grande Evento per la promozione della musica della tradizione della Romagna con la sua partecipazione al Jova Beach Party e gli artisti e band emergenti della Scuola di Artistation con Silvia Wakte. Per i 50 anni di attività nel settore saranno premiati Lega Hi-Fi e Cicognani Danze, eccellenze nei settori tecnico e del ballo.

Marlene Kuntz
  • sabato 5 ottobre il Convegno Internazionale Digital Day a cura di Stefano Negrin e Giordano Sangiorgi. A seguire i live di: Strike, Gli Alunni del Sole, Rosmy, Franco J Marino, Violè Blanc, Tommaso Tam, Century Light, The Crowsroads, Tacabanda e Quarto Stato.

Sempre nella stessa giornata il Forum del giornalismo musicale a cura di Enrico Deregibus, dedicato quest’anno al giornalista Mario De Luigi. Il Mei, inoltre, insieme a Porfirio Rubirosa celebr Piero Ciampi. Ritireranno il Premio Ciampi per i 30 anni di carriera i Marlene Kuntz.

Negrita

Notte Bianca MEI 2019 con i special guest: Fulminacci, Premio Giovani Mei- Exitwell, Mòn, Premio Mei-ExitWell al migliore gruppo indipendente 2019, Peligro e i Panta. Ed ancora SpaccailSilenzio, Duo Bellavista & Soglia, Deschema, Mezzavera, Le Cose Importanti, vincitori del Concerto del Primo Maggio di Taranto, I Tristi, vincitori del Primo Maggio di Roma, Tredici Pietro, Premio Hip Hop Mei, Morgan, Premio Mei alla carriera, Negrita, Premio Radio Rai Live.

Giordano Sangiorgi
  • Premio dei Premi, contest tra i vincitori dei festival dedicati ai cantautori scomparsi, dedicato quest’anno a Domenico Modugno nel 70esimo del Festival di Sanremo. Saranno Ospiti: Riccardo Sinigallia (Ciao cuore eletto miglior disco del 2018), Giovanni Truppi (Premio Pimi 2019), Cristina Donà e Ginevra di Marco (Premio Speciale Mei per il loro nuovo progetto, costituito da un disco e da un tour in cui collaborano per la prima volta). Conducono Roberta Giallo e Enrico De Regibus. Diretta da Radio Popolare.
  • domenica 6 ottobre Premiazione della tredicesima edizione del Pivi, Premio italiano videoclip indipendente, coordinata dal Mei con Fabrizio Galassi e Riccardo de Stefano, in collaborazione con Biennale MArteLive-Sezione Videoclip. Verrà premiato per il Miglior Videoclip Indipendente dell’Anno  Fulminacci con La Vita Veramente e per il Miglior Video Emergente Greta con Mrs Ayala.
  • sempre nella giornata conclusiva la premiazione del concorso Un racconto in pentagramma 2019, il concorso per racconti sulla musica in cinque righe Quella volta al concerto a cura dello scrittore Cristiano Cavina.
  • si prosegue con la presentazione del Progetto One Guitar cover di Wille Nile rivisitato dai Mardi Gras da cui sarà ricavato un singolo i cui proventi verranno devoluti alla Light of Day Foundation che si occupa di raccogliere fondi per la lotta al Parkinson. Lo show cooking con: I Love Noise Market. Ed infine la terza edizione di Ossessioni, un concerto di musica contemporanea di grande valore culturale per flauto e pianoforte con Vanni Montanari e Matteo Ramon Arevalos.

Per saperne di più:

Il programma completo del Mei 2019

 6,853 total views,  12 views today

Comments

Be the first to comment on this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Go to TOP