Most read

IndYbooks

Immagine simbolica dei moderni boiardi di Stato

Il libro di Giuseppe Salvaggiulo fa luce sui protagonisti meno conosciuti della vita pubblica del Paese: i capi di Gabinetto, che tengono le fila e tessono le trame dell’azione politica e dell’attività amministrativa. Sono i boiardi delle democrazie moderne, ma assolvono funzioni importantissime che li rendono indispensabili. Con buona pace di chi vorrebbe sbarazzarsene…  12,708 total […]

 12,708 total views,  4 views today

Keep Reading
Garibaldini alla carica

La recente ristampa del celebre pamphlet di uno dei più importanti intellettuali della destra più colta e trasgressiva consente di fare il punto su una svolta importante della storia politica repubblicana: Craxi riscoprì il valore della nazione e lo sdoganò a sinistra. E il paragone con la destra attuale si fa più impietoso…  20,242 total views

 20,242 total views

Keep Reading

L’antifascismo non c’entrava nulla, perché i conflitti tra italiani e slavi esistevano da prima. Pierluigi Romeo di Colloredo Mels fa il punto nel suo recente “Confine orientale” sulla questione adriatica e smantella i luoghi comuni di certa storiografia.  20,817 total views,  16 views today

 20,817 total views,  16 views today

Keep Reading

Secondo Eugenio Capozzi, che ha dedicato un interessante volume all’argomento, il politicamente corretto è un’ideologia che nasce sulle ceneri delle grandi battaglie libertarie, sorte nel cuore dell’Occidente. Come il neo-progressismo stravolge e distorce le istanze di progresso ed emancipazione e le trasforma in un pensiero totalitario  23,433 total views,  2 views today

 23,433 total views,  2 views today

Keep Reading

La politica mediterranea dell’Italia e i rapporti complessi col mondo arabo, iniziati col fascismo e proseguiti nel neofascismo, istituzionale e non, della Prima Repubblica. Una lezione di storia salutare per chi, a destra, usa la xenofobia anti islamica per fabbricare consensi…  27,977 total views,  2 views today

 27,977 total views,  2 views today

Keep Reading

La pubblicazione de Il popolo italiano nel primo anno della Grande Guerra, curata da Eugenio Di Rienzo e Fabrizio Rudi, consente di approfondire un aspetto importante del pensiero politico del grande storico. Soprattutto, chiarisce il percorso che portò Volpe ad abbracciare il movimento mussoliniano  22,931 total views,  2 views today

 22,931 total views,  2 views today

Keep Reading
Go to TOP