Most read

Una rivolta ecologica in Germania: i Verdi sono il primo partito

Rate this post

Lo rivela un sondaggio della Insa, secondo cui gli ambientalisti sono in crescita costante dopo aver raggiunto il massimo storico. In calo cristiani democratici e Spd

In Germania i Verdi raggiungono il massimo storico, mentre i cristiano democratici della cancelliera Angela Merkel e la Spd continuano a calare nei consensi. Sono i dati del sondaggio settimanale di Insa per Bild.

In particolare, l’Unione CduCsu si attesta al 24 per cento e perden due punti rispetto alla scorsa settimana. I socialdemocratici, al 13 percento, perdono un punto; la Linke, al 7,5 percento, perde mezzo punto. L’Fdp, con il 9 percento, guadagna un punto; l’Afd, con il 13,5 percento, cresce di mezzo punto.

I Verdi crescono di un punto e mezzo e arrivano al 26,5 percento: è il loro massimo storico. Ci sarebbe così spazio per una eventuale maggioranza parlamentare verde-rosso-rosso, che insieme raggiungerebbe il 47 per cento.

 «I Verdi sono la formazione con il maggior potenziale. In caso di elezioni politiche potrebbero esprimere il cancelliere. Senza e contro i Verdi non può esserci un governo, e la loro forza rende nuovamente possibili le maggioranze a sinistra», sostiene il presidente della Insa.

 3,106 total views,  2 views today

Comments

Be the first to comment on this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go to TOP