Most read

Due furti in due giorni nello stesso negozio

Denunciato un cittadino extracomunitario domiciliato nella tendopoli di San Ferdinando. A dispetto del lockdown avrebbe taccheggiato merci per circa mille euro di valore

Due furti a distanza di 48 ore, nello stesso negozio, malgrado il lockdown per l’emergenza coronavirus. Protagonista un cittadino maliano, regolare in Italia, con precedenti, domiciliato nella tendopoli di San Ferdinando.

A Gioia Tauro i carabinieri della Sezione Radiomobile, intervenuti a seguito di una segnalazione giunta dall’allarme antiintrusione di un negozio di abbigliamento, hanno sorpreso un uomo intento ad allontanarsi con in mano una valigia.

Bloccato e identificato, l’uomo è stato trovato in possesso di capi d’abbigliamento, cover, bigiotteria e altra merce per un valore di mille euro sottratti da un esercizio commerciale.

L’autore del furto è risultata essere la stessa persona denunciata due giorni prima, sempre dai militari del Radiomobile, mentre si dava alla fuga dopo aver tentato di rubare all’interno della medesima attività commerciale. L’uomo è stato arrestato e poi sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per tre volte alla settimana.

 6,361 total views,  4 views today

Comments

Be the first to comment on this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go to TOP