Most read

Minitasse su voli e merendine per finanziare la ricerca

Secondo il ministro Fioramonti queste iniziative fiscali consentirebbero di recuperare due miliardi

Una tassa «di 1 euro per un volo nazionale e 1 euro e 50 per un volo internazionale», come parte di una serie di «microinterventi fiscali» su consumi «che fanno male alla salute e all’ambiente», come bevande zuccherate e merendine che al momento consente di recuperare «2 miliardi» da destinare a «ricerca e formazione che aiutano la salute e l’ambiente».

È una delle possibili coperture per la prossima manovra suggerita dal ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, che l’ha illustrata a Porta a Porta e rilanciata sul suo profilo Fb.

 592 total views,  4 views today

Comments

Be the first to comment on this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go to TOP