La vera storia dell’oro di Napoli

5/5 – (1 vote) Altro che furto della riserva aurea: dopo l’Unità d’Italia il Banco di Napoli raddoppiò il capitale e triplicò i depositi. Soprattutto, mantenne la propria autonomia e fu quasi monopolista nel Mezzogiorno continentale fino al 1926. La storia bancaria smentisce un luogo comune del revisionismo “sudista” L’unificazione giuridica dello Stato italiano avvenne … Leggi tutto La vera storia dell’oro di Napoli