Most read

Musica e cinema tra Taranto e il Salento. Torna il Cinzella Festival

Si svolgerà in due parti, prima a Taranto e poi a Grottaglie la terza edizione della manifestazione estiva pugliese. White Lies, Marlene Kuntz e Afterhours tra i protagonisti. Di seguito il calendario

Il Cinzella Festival 2019è la terza edizione di un’importante iniziativa che, dal 2017, si svolge tra le colline della Murgia e la costa jonico-salentina.

La manifestazione di quest’anno si articola in due fasi, la prima dedicata al cinema, con la proiezione di pellicole di ispirazione musicale e la seconda ai concerti.

Il tutto sotto il patrocinio dell’Associazione culturale AFO6-Convertitori di idee in collaborazione con l’Associazione il Serraglio e con il patrociniodi Apulia film commission. La direzione artistica è a cura dell’attore Michele Riondino

I New Order e il live set di Decade

La prima fase Cinzella Immagini, si svolgerà dall’11 al 13 agosto nella piazza d’armi del Castello Aragonese di Taranto. Di seguito, il cartellone del programma, ancora in fase di allestimento.

  • 11 agosto
  • New Order: Decades, documentario musicale di Mike Christie, in anteprima nazionale. Il film prende spunto dall’esibizione dei New Order durante il Manchester International Festival del 2017. 
  • La retorica à la raison-musique pour films de Man Ray, diretto da Teho Teardo. Il regista confronta tre grandi lavori del celebre fotografo mettendoli in musica. Le retour à la Raison (1923), Emak Bakia (1926), L’etoile de Mer (1928).

Christie e Theardo saranno presenti in un incontro di introduzione alle loro pellicole.

  • 12 agosto
  • At the matinès sotto la guida di Giangiacomo De Stefano, anch’esso in anteprima. Al centro le interviste ai maggiori esponenti della scena punk newyorkese per dare una quadro generale della sottocultura punk.
  • Good Vibrations,per la regia di Lisa Barros D’sa e Glenn Leyburn, racconta la Belfast degli anni ’70 tra i tumulti dovuti alle vicissitudini tra Irlanda e Inghilterra. Il personaggio principale, Terry Hooley, apre un negozio di dischi e diventa leader e icona del nord-Irlanda. A precedere la pellicola l’incontro con il protagonista.
  • 13 agosto
  • Boom! A film about the Sonics di Jordan Albertsen in anteprima nazionale. Un percorso della band dalle sue origini a Tacoma, Washington fino al ritorno sulle scene musicali degli ultimi anni. 
  • Noi siamo Afterhours a cura di Giorgio Testi. Una pellicola sui 30 anni della band guidata da Manuel Agnelli, un percorso seminale della storia del rock italiano. Ospiti della serata, il regista e Rodrigo D’Erasmo, violinista del gruppo milanese.
  • Live: The Garageman

La seconda fase del Cinzella Festival, che va dal 17 al 20 agosto si svolgerà nelle Cave di Fantiano a Grottaglie (Ta). Di seguito il cartellone.

  • 17 agosto 
  • MinimAnimalis, duo rock-stoner italiano nato dopo un incontro sul palco dello Yeahjasi Brindisi Pop Fest;
  • Elyus Inferno & Magic Octgram, band psichedelica tarantina con alle spalle un background di esperienze londinesi e non solo;
  • I Hate My Village, un nuovo progetto musicale nato dall’amore per la musica africana;
  • Battles, nella loro unica data italiana per presentare in anteprima il nuovo album in uscita il prossimo autunno per la Warp Records;
  • Digitalism dj set, duo musicale tedesco dance punk considerato il migliore esempio del clubbing a livello internazionale.
Gli Afterhours in concerto
  • 18 agosto
  • Leitmotiv, gruppo tarantino di ampio respiro musicale, che intrecciano diverse culture e diversi stili per una musicalità fuori dagli schemi;
  • Marlene Kuntz con un doppio concerto: il primo caratterizzato unplugged e il secondo con i suoni elettrici tipici della band;
  • I White Lies, portano il loro ultimo album, Five, uscito nell’ultimo febbraio per la Pias Recording a dieci anni dall’inizio della loro carriera musicale;
  • Luca De Gennaro dj set, vice presidente Talent & Music di Mtve responsabile di VH1 Italia; conduce programmi radiofonici, insegna all’Università Cattolica di Milano, dj e giornalista musicale.
I Marlene Kuntz
  • 19 agosto
  • Sound’s Bordeline, vincitori del contest Essere perfetto-Epdi Bari;
  • Mother Nature, formazione nata nel ’93 a Taranto sotto il segno del l’hard rock e dell’heavy metal;
  • Afterhours, nella seconda delle due uniche date del 2019, dopo un lungo periodo di lontananza dalle scene;
  • Party Smith dj set, le cui selezioni musicali toccano il groove, l’elettronica, un pop vintage e l’indie per creare raffinati contrasti sonori.
I White Lies
  • 20 agosto 
  • Naip, proveniente dai Dissidio e opera in più generi musicali per creare una musicalità mista; a prevalere è l’hip hop ma sono presenti elementi di elettronica, cantautorato, indie e noise;
  • Walter Celi, nato a Bari, è polistrumentista, songwriter e vocalist;
  • Studio 82, nati a Taranto con il progetto di esprimere il loro interesse per la musica cantautoriale attraverso lo stile acustico;
  • Franz Ferdinand, gruppo ormai simbolo dell’indie pop con la conferma del loro ultimo disco Always Ascending, prodotto da Philippe Zdar dei Cassius;
  • Miss Pia dj set, simbolo di uno stile vintage in una performance tra la musica italiana e internazionale a 45 giri.
Miss Pia


Special guest delle quattro serate Fabio Nirta, dj e producer calabrese.

23,144 Visite totali, 4 visite odierne

Comments

Be the first to comment on this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go to TOP