Most read

IndYbooks

Il giornalista e scrittore Giancristiano Desiderio interviene con il suo libro “Pontelandolfo 1861” sull’episodio chiave della repressione del brigantaggio. I bersaglieri non furono macellai né fecero rappresaglie, ma restituirono all’Italia una zona a rischio e riportarono l’ordine e la sicurezza con grandi sacrifici 34,869 Visite totali, 183 visite odierne

34,869 Visite totali, 183 visite odierne

Keep Reading

A cinque anni dal suicidio del giornalista calabrese, esce “L’altro giorno ho fatto quarant’anni”, un racconto romanzato, a tratti artefatto, e poco convincente delle vicende che determinarono la scelta terribile del giovane cronista 32,607 Visite totali, 9 visite odierne

32,607 Visite totali, 9 visite odierne

Keep Reading

Le Edizioni di Comunità hanno pubblicato di recente “Il complesso di inferiorità”, un’antologia di scritti e discorsi del grande manager che fondò l’Eni Nel 1934 un ex operaio delle concerie, di origine marchigiana, fonda a Milano l’Industria Chimica Lombarda. Anni dopo, comincia a frequentare gli ambienti clandestini antifascisti di ispirazione cattolica; nel 1943 si unisce […]

28,958 Visite totali, 9 visite odierne

Keep Reading

La recente edizione di un importante documento d’epoca consente di capire di più sulla Libera Muratoria partenopea della seconda metà dell’Ottocento. Un viaggio tra le regole e i rituali della Loggia fondata da Domenico Angherà, abate benedettino ed esule antiborbonico In pieno Risorgimento, l’8 ottobre 1859, sette fratelli massoni crearono a Torino la Loggia Ausonia, […]

25,050 Visite totali, 4 visite odierne

Keep Reading

Nel suo simpaticissimo “Elogio della zoccola” Mauro Giancaspro intraprende un viaggio sui significati di questa parola, transitata dai dialetti meridionali nel gergo comune. E, già che c’è, ci racconta che non sempre i ratti fanno schifo… Si può trattare un argomento leggero con altrettanta leggerezza, al tempo stesso dimostrando sicura padronanza di una profonda cultura? […]

4,622 Visite totali, 1 visite odierne

Keep Reading

Nel suo “Il regno dell’Uroboro” Michele Ainis denuncia: la rete e i social sono pieni di insidie per le nostre libertà e il futuro della democrazia. Un viaggio tra le pratiche pericolose dei colossi della Silicon Valley, una riflessione sull’incapacità delle istituzioni di fronteggiare queste minacce 1,743 Visite totali, nessuna visita odierna

1,743 Visite totali, nessuna visita odierna

Keep Reading
Go to TOP