Most read

Ucrainagate, l’intelligence difende la “talpa”

L’ispettorato Usa respinge le accuse di Trump e fa quadrato attorno al proprio informatore

L’ispettorato generale dell’intelligence americana, respinge le accuse di Donald Trump sulla talpa della telefonata fra il presidente americano e il leader ucraino, Volodymyr Zelensky.

In un comunicato afferma che la talpa ha riferito le informazioni di prima mano che aveva e altre informazioni: l’esame della denuncia ha portato a stabilire che fosse credibile.

Il chiarimento arriva dopo che Trump e alcuni repubblicani hanno avanzato la teoria del complotto e accusato la talpa di riportare solo pettegolezzi.

658 Visite totali, 6 visite odierne

Comments

Be the first to comment on this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go to TOP