Most read

Russiagate, gli Usa chiedono aiuto all’Italia

Il ministro della giustizia richiede l’intervento di nostri funzionari governativi per assistere il procuratore Durham che indaga sui Servizi segreti Americani

Il ministro della giustizia americano, William Barr, ha chiesto a «funzionari del governo italiano» di assistere John Durham, il procuratore del Connecticut al quale è stato assegnato il compito di rivedere l’operato dell’intelligence americana – Fbi e Cia – durante le elezioni del 2016, oggetto delle indagini sul Russiagate dell’ex procuratore speciale Robert Mueller.

Lo riporta il Washington Post, secondo il quale la richiesta di aiuto è stata avanzata anche ad altri Paesi.

380 Visite totali, 8 visite odierne

Comments

Be the first to comment on this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go to TOP