Most read

Argentina, arrivano a 15 milioni i poveri

La cifra corrisponde al 35,4% della popolazione. Cresce anche il numero degli indigenti, che passano dal 4,9% del 2017 all’attuale 7,7%

L’indice di povertà ha raggiunto in Argentina il 35,4% della popolazione alla fine del primo semestre di quest’anno. Lo ha reso noto oggi l’Indec (l’Istat argentino) precisando che un anno fa era al 27,3%.

Nello stesso periodo, ha precisato l’organismo, il livello di indigenza è salito al 7,7% dal 4,9% esistente alla fine del 2017.

Con una popolazione stimata in circa 45 milioni di abitanti, i poveri nel Paese sudamericano sarebbero 15,9 milioni, mentre gli indigenti 3,4 milioni.

Dai dati dell’Indec emerge anche che la povertà fra i minori di 15 anni è del 52,6% e del 42,3% nel segmento 15-29 anni, per scendere al 30,4% fra 30 e 64 anni, e al 10,4% fra gli ultrasessantacinquenni.

Questo generalizzato aumento della povertà è dovuto, in base alle statistiche diffuse, alla caduta dell’economia argentina del 2,5% nell’ultimo anno, ad un aumento della disoccupazione al 10,6% e ad una inflazione che ha raggiunto il 55,8%.

340 Visite totali, 4 visite odierne

Comments

Be the first to comment on this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go to TOP